Servizio Civile

Il Servizio Civile Nazionale (http://www.serviziocivile.gov.it) opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale all’interno di Percorso Vita sono riconducibili ai settori di assistenza ed educazione.

La legge 64/01, con cui è stato istituito il Servizio Civile Nazionale prevede all’art.1 il raggiungimento delle seguenti finalità:

  • concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;
  • favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;
  • promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;
  • partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;
  • contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all’estero.

I giovani che vorranno vivere la straordinaria esperienza del Servizio Civile all’interno di Percorso Vita verranno coinvolti, accompagnati e seguiti soprattutto per il servizio con i migranti, i richiedenti asilo, e nelle attività notturne delle unità di strada a contatto con le vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale.

In questa pagine verranno pubblicati di volta in volta i progetti e i bandi di adesione.